CONSIGLIO COMUNALE RAGAZZI e RAGAZZE

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze è un progetto educativo di promozione della partecipazione dei ragazzi alla vita della città, ispirato dall’articolo 12 della Convenzione Internazionale ONU di New York (20 novembre 1989) e ratificato dall’Italia con legge 176/91.

Il progetto ha durata biennale e coinvolge le ragazze e i ragazzi dai 9 ai 14 anni attraverso l’adesione dei loro insegnanti.

CCRR San Donà di Piave

Il progetto intende favorire processi di partecipazione dei giovani che permettano loro di sperimentare forme di cittadinanza attiva.

Il CCRR sarà uno spazio di sperimentazione che permette di vivere un’esperienza  di partecipazione reale che vede coinvolti una pluralità di soggetti:

-       Gli alunni delle classi prime e seconde delle scuole secondarie di San Donà di Piave (Onor, Schiavinato e Nievo)

-       L’Amministrazione Comunale

-       L’Azienda Sanitaria ULSS 4 Progetto Minori

-       La Cooperativa Sociale

 Obiettivi riferiti ai ragazzi: 

Accrescere la disponibilità all’ascolto, al confronto e all’accettazione dell’altro;

Sviluppare la capacità di esprimere idee e opinioni;

Acquisire le capacità di lavorare in gruppo.

 Obiettivi riferiti all’Amministrazione Comunale e alla Scuola:

Aumentare il rispetto e l’attenzione per il punto di vista dei cittadini più giovani;

Accrescere la partecipazione dei ragazzi alla vita della comunità;

Dare attuazione a progetti ed iniziative che partano dai reali bisogni dei cittadini più giovani;

Far conoscere il punto di vista della scuola e degli studenti. 

 

Per conoscerci meglio:

Visita il sito: http://ccreraclea.provincia.venezia.it/tag/ccrr/

 

Nelle sottopagine le edizioni del giornale "Flash Comunale"

 

 



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.